doctor-563428_1920

Riforma del sistema socio sanitario lombardo

“L’accordo siglato oggi afferma il Segretario Generale della Uil Milano e Lombardia “è un esempio di collaborazione e di metodo nei rapporti tra Regione e sindacato. Siamo soddisfatti dalle tempistiche e della metodologia utilizzata per arrivare a questo importante patto che avrà come obiettivo il miglioramento del sistema socio sanitario lombardo facendo attenzione soprattutto agli aspetti di cronicità dei malati ,alle avanguardie tecnologiche .
Attraverso i nuovi presidi che verranno creati ci sarà la possibilità di inserire nuove opportunità per i cittadini di usufruire anche nei giorni pre – festivi e festivi dell’assistenza primaria, di una assistenza specialistica integrata, della gestione dei pazienti inseriti in determinati percorsi assistenziali e di primo soccorso di codici bianchi e verdi. Anche per ciò che riguarda i lavoratori l’accordo verterà al miglioramento del livello salariale e dei contratti, attraverso la stabilizzazione dei precari e la formazione e la riqualificazione professionale e per la progressiva creazione di figure professionali dedicate alla presa in carico della cronicità. Noi continueremo ovviamente a vigilare e seguiremo passo per passo attivamente l’ applicazione di questo accordo.”