portada-il-quarto-estato_-peloliza-da-volpedo

Tornano a salire le richieste di CIG in deroga in Lombardia, cresce la disoccupazione in Italia (13,2%)

Qualche dato sull’andamento complessivo dell’economia.
PIL: negativo l’andamento del PIL italiano sia tendenziale che congiunturale per il quinto trimestre consecutivo.
Produzione industriale: negativo il dato italiano di settembre anche se il Centro Studi di Confindustria prevede per ottobre una ripresa.
Mercato del lavoro: molto male il dato italiano di ottobre, con il tasso di disoccupazione generale che sale al 13,2% – valore più alto di sempre – e la disoccupazione giovanile che torna sopra soglia 43 (43,3%), battuti solo dalla Spagna (53,8%) e con la Germania al 7,7%.
In chiaroscuro l’analisi congiunturale del terzo trimestre 2014 di Unioncamere Lombardia: sostanziale tenuta della produzione industriale e di ordinativi e fatturato, mentre non si colgono ancora significativi segnali di ripresa del mercato del lavoro dove comunque il tasso di occupazione è praticamente identico a quello dell’area euro e il tasso di disoccupazione è all’8% contro il 12,6 nazionale.
INPS, CIG: in Lombardia il numero di ore di CIG complessivamente autorizzate è stato pari a 28,5 milioni, increscita del +2,5% rispetto al mese precedente e del +7,1% rispetto allo stesso mese del 2013. In particolare rispetto al ottobre 2013 le richieste di ore di CIG ordinaria sono diminuite del -46,2%, quelle di straordinariasono calate del -5,4% mentre la “deroga” è cresciuta del +312,4% (ottobre 2013 richieste 2.489.969 ore, ottobre 2014 richieste 10.269.094 ore).
Leggi tutto