entrepreneur-696966_1920

Calano le richieste di CIG in Lombardia ma solo grazie al forte calo della “deroga”

Qualche dato sull’andamento complessivo dell’economia.
Produzione industriale, export e import
: positivo l’andamento della produzione industriale in luglio nell’Area Euro (+2,2% tendenziale e +1,0% congiunturale), peggio inItalia (-1,8% tendenziale e -1,0% congiunturale).
Negativo in agosto in Italia l’andamento delle importazioni (-14,1% l’estero extra UE), ancora negative le esportazioni (-4,1% l’estero extra UE); stabili le esportazioni lombarde nel secondo trimestre 2014.
Commercio al dettaglio: positivo in luglio, per il settimo mese consecutivo, il dato tendenziale dell’Area Euro (+0,8%), ancora negativo il dato italiano (-0,1% su giugno, -1,5% il dato tendenziale) grazie al pesante calo degli alimentari: -1,7% la GDO e -4,2% i negozi!.
Mercato del Lavoro
: segnali fortemente negativi per la disoccupazione giovanile che tocca un nuovo record arrivando al 44,2% contro il 23,3% dell’rea Euro; alcuni segnali positivi dal mercato del lavoro lombardo con la disoccupazione che nel secondo trimestre cala al 8,0% (il tasso di disoccupazione in Lombardia nel primo trimestre 2014 era salito al 8,9%), inferiore di 4,6 punti al dato italiano e cala anche la disoccupazione giovanile: nel primo trimestre 2014 è al 31,9% contro 35,4% di fine 2013.
Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 INPS, CIG: in Lombardia il numero di ore di CIG complessivamente autorizzate è stato pari a 8,2 milioni, in calo del -59,7% rispetto al mese precedente edel-53,8% rispetto allo stesso mese del 2013. In particolare rispetto al agosto 2013 le richieste di ore di CIG ordinaria sono cresciute del +53,4%, quelle di straordinaria sono cresciute del +36,0% mentre la “deroga” è calata del-96,5% (agosto 2013 richieste 12.216.787 ore, agosto 2014 richieste 433.216 ore).
Leggi tutto