looking-for-a-job-1257233_1920

Dal Comune di milano un milione di euro per 300 disoccupati

Assessorato al Lavoro del Comune di Milano e UIL CISL CGIL di Milano hanno concordato il bando per l’utilizzo del milione di euro a suo tempo stanziato dal Consiglio comunale.
Il risultato è stato raggiunto grazie al buon lavoro del sindacato confederale all’interno dell’Osservatorio del Lavoro, organo paritetico del Comune e di CGIL CISL UIL.
Lo stanziamento permetterà di seguire percorsi di reimpiego in sintonia con le richieste del mercato e delle imprese a circa 300 lavoratori giunti al termine dell’utilizzo di CIG “in deroga” e a cosi detti “esodati” non salvaguardati dai provvedimenti governativi e regionali. Potranno accedere persone di età superiore ai 45 anni e che abbiano perso il lavoro prima del 1 gennaio 2013.
Leggi tutto