success-1093889_1920

Come è andato il 2013?

PIL: è gradualmente cresciuto arrivando nel terzo trimestre a +1,4% tendenziale nell’Area OCSE e a 0% nell’Area Euro e anche in Italia la caduta sembra essersi arrestata (da -2,8% di fine 2012 e inizio 2013 a -1,6%). Siamo comunque molto lontani dal tasso di crescita di USA e paesi in via di sviluppo.
Produzione industriale: finalmente a fine anno qualche buon segnale di ripresa anche dall’Italia, dopo che nell’Area Euro si erano notati segni di miglioramento già da settembre; la Lombardia aveva comunque anticipato il segno più già dal secondo trimestre.
Qualche segnale negativo arriva invece dall’export proprio in chiusura di anno, con una caduta soprattutto delle esportazioni extra-UE.
Gli indici di fiducia sono comunque tutti in crescita a fine anno (anche l’edilizia!); unico in controtendenza quello dei consumatori, ad indicare lo stato di difficoltà di troppi italiani.
…e il lavoro?
Leggi tutto