uil

Riformiamo la riforma! Proposta di legge di iniziativa popolare.

La UIL PA, a sostegno delle rivendicazioni contenute nella vertenza UIL Pubblico Impiego insieme alle altre categorie UIL del settore, ha deciso di lanciare la raccolta delle firme necessarie per la presentazione al Parlamento di una proposta di legge di iniziativa popolare per:

– la ripresa della contrattazione collettiva nazionale e integrativa;
– l’eliminazione delle norme del sistema di valutazione che prevedono le tre fasce di performance;
– l’introduzione di disposizioni per dare un futuro certo a chi lavora nella precarietà;
– la restituzione alla contrattazione della competenza per la definizione dei criteri e delle regole da applicare in materia di mobilità;
– l’abrogazione delle norme che impongono ai lavoratori pubblici una tassa sulla malattia;

La raccolta delle firme (50.000) inizierà non appena saranno ultimati gli adempimenti formali richiesti dall’art. 71, c. 2 della Costituzione e dagli artt. 48 e 49 della Legge 25 maggio 1970, n. 352.

Siamo convinti che questa raccolta firme troverà il favore e la condivisione della stragrande maggioranza dei lavoratori, colpiti negli ultimi anni da una serie infinita di provvedimenti punitivi.

Ma ci aspettiamo anche la comprensione della cittadinanza che, attraverso questa iniziativa, sarà informata sul grave stato di disagio in cui versa il mondo del lavoro pubblico e sulle ragioni di una massa di tre milioni e mezzo di lavoratori pubblici che, con le loro famiglie stanno pagando due volte il prezzo della crisi economica: come dipendenti pubblici e come cittadini che pagano le tasse ed i servizi.

Nei prossimi giorni saranno diramate le modalità di raccolta e fornite ulteriori utili indicazioni. Tutte le notizie sulsito della UILPA Milano.

Riformiamo la riforma: aiutaci a proteggere il tuo futuro!

QUI il manifesto per la massima diffusione.