io-sono-memoria

E’ partito il Treno per Auschwitz organizzato da Cgil Cisl Uil Lombardia

E’ partito, dopo una lunga attesa, nel tardo pomeriggio di giovedì 22 marzo, dal Binario 21 della Stazione Centrale di Milano, il treno per Auschwitz, organizzato ogni anno dal Comitato “In Treno per la Memoria” di Cgil, Cisl, Uil della Lombardia.

A bordo del convoglio anche una delegazione della Uil, composta in particolare dai giovani del sindacato; a guidare il gruppo, il segretario Daniele Bailo e la segretaria Serena Bontempelli, la quale porterà il saluto di Cgil, Cisl, Uil, nel corso del meeting che avrà luogo domenica 25 marzo intitolato “Condivisione delle ricerche, delle esperienze e delle testimonianze”, nel corso del quale verranno presentati i lavori delle scuole fatti in preparazione del viaggio.

uiltrenogiovani

Sul Treno per Auschwitz viaggia anche il cantautore Davide Van De Sfroos, che al rientro dedicherà una sua nuova canzone al Treno per la Memoria 2018. I partecipanti al viaggio, circa 750, di cui più di 500 studenti delle scuole superiori lombarde, visiteranno il campo di sterminio di Auschwitz – Birkenau nella giornata di sabato 24 marzo.

uiltrenomemoria1

Un veterano di questa manifestazione, la quale si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è Daniele Bailo, segretario Uil Milano Lombardia, alla settima partecipazione. <<In questi anni non ho mai visto un solo studente uscire indifferente dopo la visita nei campi di sterminio – racconta Bailo – questo viaggio assume ancora più importanza oggi, visto il ritorno di neofascismi ed estremismi nella società e in politica>>.

Il Treno della Memoria farà rientro a Milano lunedì 26 marzo.